I magazzini automatici Modula come elementi di arredo

12/07/2022

Si pensa sempre a Modula come al magazzino automatico per le industrie meccaniche o ai flussi distributivi, lo immaginiamo integrato nei reparti produttivi dell’automotive o all’interno di grandi spazi industriali.

Modula non è solo questo: moltissime aziende di piccole dimensioni, negozi, ferramenta, piccole attività hanno scelto i nostri sistemi di stoccaggio automatici per migliorare l’attività quotidiana e rendere snelle le operazioni di picking.

I magazzini verticali Modula possono essere ancora di più: un elemento di arredo e design perfettamente integrato in un progetto di architettura.

Il volano di questo progetto è lo showroom di Somium, azienda del Grupo Marjal, leader nel Real Estate. Qui gli architetti Monica Armani e Luca Dallabetta hanno trasformato un Modula Lift in un elemento di luxury design. Sono riusciti a coniugare le necessità classiche, cioè un risparmio di spazio a terra senza rinunciare all’ordine e alla pulizia, ad un nuovo concetto di “percorsi esperienziali”. I cataloghi cartacei hanno lasciato posto a diversi materiali “toccabili dal vivo”. Ogni cassetto contiene un progetto e con la stessa semplicità con cui si sfoglia una pagina di un catalogo, si può chiamare il progetto successivo per farlo visionare al cliente.

Con Modula si guadagna spazio, si risparmia tempo, si migliora l’efficienza dei processi e si arreda!

 

Somium

NON PERDERTI GLI AGGIORNAMENTI!

Seguici sui nostri social!

Contattaci