Poco spazio per l’archiviazione? La soluzione è il magazzino automatico Modula

12/02/2021

Quando pensiamo ad un archivio ci immaginiamo tanti scaffali, posizionati l’uno di fianco all’altro e stracolmi di libri, documenti o campionario. Faldoni che riempiono ogni spazio possibile dello scaffale, a volte posizionati in doppia fila e quindi non visibili ad una prima occhiata o campioni dell’ufficio marketing sovrapposti e quindi non facilmente tracciabili.
I sistemi di archiviazione tradizionali, come le scaffalature statiche, non sono una soluzione efficiente per catalogare. Questo è il motivo per cui molti uffici e biblioteche hanno ripensato a come riorganizzare il proprio spazio e hanno implementato sistemi automatici di archiviazione e recupero, come ad esempio i magazzini automatici verticali.

Quali vantaggi offrono i magazzini automatici verticali Modula alle biblioteche e agli uffici?

Le biblioteche non sono più luoghi dove trovare semplicemente libri, sono diventate dei centri di risorse completi che devono anche archiviare supporti digitali, oggetti, opere d'arte e collezioni fotografiche. Hanno bisogno di un modo efficiente per ospitare questa vasta gamma di materiali pur rimanendo flessibili e garantendo il massimo utilizzo dello spazio.
Un magazzino automatico verticale a cassetti consente di risparmiare fino al 90% di spazio a terra rispetto ai metodi di archiviazione tradizionali. I corridoi occupano molto spazio in una biblioteca e gli scaffali più alti sono difficili da raggiungere. L'ottimizzazione dello spazio di archiviazione esistente ridurrà il disordine e migliorerà l'accessibilità dei materiali. Inoltre, la superficie recuperata potrà essere riutilizzata per creare ulteriori sale riunioni e fornire accesso a computer o materiali di riferimento.
I sistemi di stoccaggio automatico Modula funzionano bene in tutti gli uffici. Ad esempio, possono estendersi attraverso i piani di una biblioteca e fornire un accesso a più livelli agli elementi immagazzinati all'interno dell'unità.

Modula Slim Documents

Modula e lo stoccaggio nel reparto campioni

Il magazzino automatico verticale Modula è la risposta perfetta alla necessità di trovare con un semplice click il campione di una qualsiasi collezione e di qualsiasi anno. Non c’è paragone rispetto all’archivio su scaffali soggetto a possibili cadute, polvere, urti e con una complessa gestione dell’inventario. I cassetti possono essere accessibili anche solo a un limitato numero di operatori con apposito login e password.
Sono molte ad esempio le aziende del settore ceramico che hanno scelto i sistemi di stoccaggio automatizzati Modula per archiviare in modo ordinato, pulito, semplice e allo stesso tempo facile da trovare tutto il materiale di marketing. Cataloghi, brochure, campionature mini, gadgets o packaging particolari rappresentano infatti un prezioso archivio per la ceramica.
Il magazzino verticale a cassetti risponde a pieno alle esigenze di stoccaggio del materiale marketing, rendendo facile ogni intervento anche a livello di customer care per facilitare la risposta alla richiesta lato cliente. Nel caso si scelga la doppia baia esterna è possibile velocizzare le operazioni di picking poiché mentre un cassetto consegna la merce all’operatore, l’altro cassetto sale per prelevare l’item successivo per lo stoccaggio di qualsiasi tipo di materiale.

Modula Slim Catalogs

Tracciabilità completa e aggiornamenti dell'inventario in tempo reale con il software Modula WMS

Tutti i prelievi dal magazzino automatico sono monitorati e documentati per offrire la piena tracciabilità. Il bibliotecario può immediatamente sapere la disponibilità e l'ubicazione di un libro, evitando la classica situazione in cui un volume è elencato come disponibile sul catalogo online ma non si trova da nessuna parte. I sistemi di stoccaggio automatico Modula possono essere integrati in qualsiasi sistema IT locale esistente. Il software di gestione dell'inventario Modula WMS fornisce uno scambio di informazioni accurato e continuo con un impatto minimo sulle procedure preesistenti.
Grazie al semplice software Modula WMS e agli ausili visivi che facilitano il picking, il personale della biblioteca può localizzare e / o restituire i libri in modo rapido e semplice, rendendo possibile la richiesta elettronica degli articoli e il ritiro in pochi minuti. Ciò elimina gli errori di recupero o la sostituzione sbagliata di libri e materiale dopo la restituzione.

 

NON PERDERTI GLI AGGIORNAMENTI!

Seguici sui nostri social!

Contattaci