Info Tecniche

Peak Ground Acceleration

Peak Ground Acceleration

Peak Ground Acceleration (PGA) è il valore di accelerazione massima del suolo misurata nel corso di un terremoto o attesa in un determinato sito, che caratterizza l’ampiezza del moto sismico. È una grandezza di significato analogo ad AG, ma che tiene conto dell’influenza degli eventuali effetti di amplificazione del moto sismico dovuti alle caratteristiche del sottosuolo o alla topografia.

I valori di ampiezza più elevati (e dello stesso ordine di grandezza) competono generalmente alle due componenti orizzontali; la componente verticale presenta di norma ampiezza inferiore. In generale i terremoti caratterizzati da valori elevati di PGA sono stati i più distruttivi.

Differentemente dalla scala Richter il PGA non misura l’energia o la magnitudo di un terremoto, ma piuttosto quanto la terra si muove in un determinato punto geografico.
In base al valore massimo del PGA misurato o prevedibile, il territorio italiano era suddiviso in quattro zone sismiche:


zona 1: 0,25g < PGA ≤ 0,35g
zona 2: 0,15g < PGA ≤ 0,25g
zona 3: 0,05g < PGA ≤ 0,15g
zona 4: PGA ≤ 0,05g

MAPPA TERREMOTI

Il nostro dispositivo è capace di resistere a terremoti fino a 1G di accelerazione

A proposito del rischio sismico

Lo studio delle aree geografiche e la valutazione dei terremoti nella storia permette ai geologi di determinare il rischio sismico e creare mappe di pericolosità sismica.
In queste mappe si determinano i valori di PGA che possono essere vissuti in una regione durante un terremoto. I tecnici e gli addetti ai lavori utilizzano questi valori per determinare il carico sismico che può investire gli edifici in ogni zona e quindi costruiscono e progettano abitazioni e strutture (come ospedali, ponti, centrali elettriche) in modo che resistano al terremoto massimo (MCE).

I danni agli edifici sono sempre legati alle 3 variabili sotto
• velocità di picco al suolo
• PGA
• durata del terremoto
Analisi strumentale e percezione del terremoto

La PGA è una misura dell' intensità strumentale, ovvero la scossa della terra registrata dagli strumenti sismici. Un'altra misura è data dall' intensità che si basa sulle relazioni dei testimoni oculari, la percezione della scossa e danni oggettivi.

  • 0,001 g (0,01 m / s) - percepibile da parte di persone
  • 0,02 g (0,2 m / s) - le persone perdono il loro equilibrio
  • 0,50 g - molto elevata; edifici ben progettati possono sopravvivere se la durata è breve. 

Correlazione con la scala Mercalli 

C’è correlazione tra queste scale, ma non sempre c’è accordo assoluto poiché esperienze e danni possono essere influenzate da molti altri fattori, tra cui la qualità dell'ingegneria sismica.

La United States Geological Survey ha sviluppato una scala di intensità strumentale, che mappa la PGA e velocità di picco in relazione alla scala Mercalli, così da creare valori di riferimento condivisi da sismologi di tutto il mondo.

Vuoi migliorare le performance
del tuo magazzino?

Scopri come Modula può aiutarti a recuperare spazio
e migliorare la tua produttività nelle tue operazioni di picking.

Contattaci