Magazzini automatici verticali per il settore meccanico: AMCO

AMCO, azienda facente parte del high-gaskets produce guarnizioni per motori, sistemi d’iniezione, sistemi idraulici, trasmissioni, freni, compressori, turbo, pompe per l’acqua e altri accessori per macchine movimento terra e mezzi pesanti. Settore meccanico metallurgico.
I ricambi e i prodotti semilavorati erano stoccati su tradizionali scaffalature con problemi non più procrastinabili di spazio occupato a terra e difficoltà di prelievo da parte degli operatori.

Riorganizzare il magazzino con le tecnologie verticali Modula

 

L’azienda era orientata verso un sistema automatizzato che portasse a un’affidabile tracciabilità dei prodotti e aumentasse la qualità e l’ordine dello stoccaggio. Decisivi nella scelta sono stati i dati delle aziende che scegliendo Modula hanno aumentato le proprie performance logistiche.

Con il passaggio da scaffalatura tradizionale al Modula Lift, AMCO ha liberato spazio a terra nell’area produzione e facilitato le mansioni degli operatori dando loro uno strumento di stoccaggio non solo facile da usare, ma che ha semplificato le operazioni di ricerca di ricambi e semilavorati. Il Modula ML25D scelto da AMCO è uno dei modelli più avanzati della gamma Lift e ha ridotto drasticamente i tempi di picking grazie anche alla console scorrevole, optional aggiuntivo, che aiuta gli operatori durante le fasi di picking intensivo: può essere spostata in prossimità del punto di prelievo. Il Software WMS integrato con il Modulo Magazzini Manuali permette agli operatori di gestire la merce sia presente all’interno del Modula e sia presente nelle restanti aree dello stabilimento.

VUOI SAPERE PERCHé ALTRE AZIENDE HANNO SCELTO MODULA?

Contattaci