Cosa può fare un magazzino Modula per l'e-commerce? Il caso Xacus

02/01/2019

Con il nuovo millennio, il commercio elettronico è diventato protagonista dei nostri acquisti, influenzando le nostre interazioni e rivoluzionando il rapporto cliente-fornitore. La crescita del canale online ha portato molte aziende ad aprire anche un e-commerce, come canale di vendita alternativo allo store, costringendole a rispondere a dinamiche molto diverse e complesse.
È così ha fatto anche Xacus, storico produttore di camicie per uomo e donna di San Vito di Leguzzano (Vicenza), che circa quattro anni fa ha inaugurato il suo e-commerce.
La scelta di affidarsi ad un magazzino automatico verticale risale al 2016 quando Xacus si interroga su come stoccare i semilavorati, parti interne e accessori per le camicie, in modo ordinato e soprattutto veloce.
Con l’arrivo di Modula nel 2016 il flusso è cambiato completamente in favore di un processo “lean”.
Gli ordini processati possono essere lanciati in modo multiplo o singolarmente.
L’operazione lanciata sul WMS di magazzino attiva immediatamente i 2 Modula, i quali iniziano a movimentare i cassetti per portare la merce in baia dove verrà poi prelevata: non è solo un magazzino a prepararsi ma entrambi.
I cassetti sono pronti con la merce e l’ordine si apre immediatamente con la sola lettura del codice a barre. Ogni riga dell’ordine non necessita di alcuna ricerca.
Sono i magazzini che, secondo una logica di prossimità alla baia, propongono il primo cassetto contenente la merce da prelevare.
Il prelievo è facilitato dall’identificazione dell’articolo tramite uno spot di luce verde che incrocia una riga rossa (Puntatore Laser).
La quantità di prelievo è poi indicata da una barra led alfanumerica che compare ad altezza occhi in prossimità dello scomparto in cui si trova la merce da prelevare nella baia di picking.
Modula permette di processare più ordini contemporaneamente e senza sbagliare.
Questo è possibile grazie al Put to Light. Con questo ausilio vengono attrezzate tante piazzole di versamento quanti sono gli ordini da eseguire simultaneamente. A ciascuna piazzola il Software Modula WMS associa uno specifico ordine. Ogni piazzola possiede un display a 2 colori (rosso e verde) ognuno dei quali corrisponde ad uno specifico Modula in cui l’operatore andrà a prelevare la merce. Il display indica la quantità di pezzi che deve essere versata. Solo dopo aver confermato con il bottone “libera” l’ordine risulterà concluso.
I magazzini Modula risultano necessari anche per fare l’inventario in tempo reale e razionalizzare la programmazione della produzione.
Il risparmio di spazio, la drastica riduzione di tempo speso e degli errori fa sì che il flusso di lavoro di Xacus sia notevolmente migliorato e anche il grado di efficienza degli operatori aumentato.
Ma soprattutto il cliente può essere accontentato e ricevere la merce, con taglia e numero corretti, entro 2 giorni dall’ordine!

Xacus

NON PERDERTI GLI AGGIORNAMENTI!

Seguici sui nostri social!

Contattaci