Migliorare le prestazioni del proprio magazzino con Modula? Il caso Came

04/04/2019

Came è una multinazionale della provincia di Treviso che sviluppa soluzioni tecnologiche integrate per l'automazione di ambienti residenziali, pubblici e urbani.
Decide di affidarsi a Modula circa un anno fa per migliorare le prestazioni del polo logistico e aumentare la capienza del magazzino. Came aveva già installato 10 magazzini verticali della concorrenza ma ha deciso di passare a Modula perché con sole 8 macchine avrebbe potuto stoccare lo stesso quantitativo di merce.

Perché Modula è la soluzione ideale?

1) Utilizzia la cinghia dentata Eagle che rappresenta l’avanguardia nei sistemi Lift. È silenziosa, non necessita di essere lubrificata, è affidabile e resistente e basta pochissima manutenzione.
2) Con Modula Lift la portata di un singolo cassetto è di 990 Kg. Il carico resta equilibrato anche se si carica il cassetto in modo sbilanciato e grazie alla baia esterna è facilmente integrabile con tutti i sistemi di presa (tipo manipolatore o azzeratore di peso).
3) Ha diverse configurazioni di baia. Baia interna e baia esterna, con singolo o doppio livello di carico, altezze standard maggiorate e ipermaggiorate.
4) Fornisce ausili visivi unici. Un esempio? Il puntatore laser funziona incrociando una linea laser rossa e un pallino verde che identifica in modo univoco il prodotto. Lo potete anche integrare con indicazioni alfanumeriche sulla barra LED alfanumerica che è posizionata esattamente ad altezza occhi.
5) Modula è un’azienda solida, con oltre 30 anni di storia, che ha fatto dell’innovazione la sua missione. Ogni anno investe il 5% del fatturato in ricerca e sviluppo per trovare soluzioni sempre nuove e per rispondere alle esigenze crescenti del mercato.
6) Design curato made in Italy, 4 montanti in acciaio su cui vengono montati pannelli di lamiera leggera che rendono facile la manutenzione.

Quale soluzione ha scelto Came?

Ora Came ha 8 Modula ML50D che raggiungo gli 11 metri, sfruttando l’altezza dell’edificio.

Ogni Modula è costituito da:
- baia contrapposta, lato 1 doppia baia esterna e lato 2 singola baia interna;
- console scorrevole, che aiuta l’operatore durante le operazioni di picking intensivo;
- barra LED, che indica in maniera chiara e precisa la sezione del cassetto coinvolta nell’operazione di prelievo/versamento;
- laser pointer, che segnala precisamente attraverso l’intersezione di due linee il prodotto da prelevare;
- porta automatica, che assicura maggiore sicurezza e pulizia per i materiali stoccati;

Modula si è integrata perfettamente anche con un sistema di movimentazioni merce esterno.

Siete curiosi? Guardate questo video!

 

NON PERDERTI GLI AGGIORNAMENTI!

Seguici sui nostri social!

Contattaci