Put to light

Il Put to Light consente agli operatori di aumentare il numero di righe d’ordine processabili contemporaneamente, perché il tempo di prelievo totale è inferiore alla somma dei tempi necessari per ogni singolo ordine. Vengono attrezzate tante piazzole di versamento quanti sono gli ordini da eseguire simultaneamente.

A ciascuna piazzola il SW Modula WMS associa uno specifico ordine di versamento. Il sistema fornito è costituito da una o più barre di 3 metri, che possono essere interconnesse fra loro per coprire la lunghezza necessaria all’applicazione. Le barre sostengono ed alimentano i dispositivi Put to Light veri e propri che guidano l’utente nelle operazioni di versamento nelle varie piazzole. Ogni piazzola possiede un display a tre colori (giallo, rosso e verde) ognuno dei quali corrisponde ad un specifico Modula.

L’operatore può dunque prelevare da un singolo Modula (verde ad esempio) ed andare poi a versare nella piazzola in cui in quel momento il colore verde è acceso. Il display indica il numero di pezzi che devono essere versati, un apposito tasto consente di confermare il versamento, oppure di rettificare la quantità effettivamente versata. E’ possibile operare in “Batch” o “Multiordine” a seconda dei flussi operativi implementati dai singoli clienti.


 

VUOI AIUTARE I TUOI OPERATORI NELLA PREPARAZIONE DEGLI ORDINI?

Contattaci